STORIE PER RACCONTARE DI LUNGHI VIAGGI, MIGRANTI, VIANDANTI E MIRAGGI

Progettare insieme percorsi. Condividere saperi. Confrontare e nutrire i pensieri. Dare linfa alle vostre e nostre storie.

Percorsi per scoprire che ogni viaggio è fatto di vecchio, di nuovo e di coraggio, ma non tutti i viaggi sono uguali.

Un giorno in un mercatino dell’usato, si è fatta trovare la Valigia di Alberto. Una grande e bellissima valigia di 1^ classe degli anni ’50, foderata di raso blu con tanto di cartellino di imbarco di un viaggio transoceanico in nave. Immediatamente ci nasce il desiderio di sapere di più, di raccontare questo viaggio, che in gran parte possiamo solo immaginare.
Un viaggio di 1^classe, ricco di affascinanti risvolti.
Una storia che è accaduta mentre tante altre valige di tela, di cartone o di legno viaggiavano sulla stessa nave, accompagnando uomini e donne alla ricerca di una nuova vita.
La Valigia di Alberto custodisce tante altre storie, ancora tutte da raccontare, storie di lunghi viaggi, migranti, viandanti e miraggi. Sono storie di chi, allora come adesso, si mette in viaggio per desiderio, per necessità, per curiosità o per disperazione. Storie che possiamo raccogliere con l’aiuto di chi ce le vorrà raccontare.
Storie di migrazioni del passato o del presente, raccontate per scoprire chi siamo e siamo stati.